06 set 2009

IL PERFETTO LAVORATORE

IL PERFETTO LAVORATORE

 In mezzo al parco di Milano sta,
edificato dalla società,
un traliccio dell'Enel,compagnia
che porta nelle case l'energia.
E perchè qualche sciocco non ci salga
per finire in un modo sciagurato,
han messo punte e poi filo spinato
che a scoraggiare la salita valga.
ed un cartello a incutere timore
per giunta sta: "chi tocca i fili muore".
Un operar sotto il cartello stava
con aria minacciosa ed impugnava
con gran preoccupazione degli astanti
un tubo in ferro che battea sui guanti.
A lui chiedo con modi assai gentili,
"Perchè con aria così trista state
e la gente che passa spaventate ?
"Ed egli a me risponde di rimando,
bava alla bocca e i denti digrignando
"Oggi non c'è corrente signor mio
ma se qualcuno osa toccare i fili
parola mia d'onor,l'accoppo io !".

Nessun commento: